Titolo Lou, Buc e tutti gli altri
Autore Stefano Cagno
Editore Editori riuniti
Anno 2007
Pagine 174
Costo CHF 23
Descrizione
Negli ormai molti anni, un quarto di secolo, che ho dedicato a combattere la vivisezione, spesso mi sono chiesto come si sarebbe potuto informare l’opinione pubblica di quanto accade nei laboratori di vivisezione, senza infrangere la legge, ma al tempo stesso senza delegare l'informazione ai vivisettori stessi. Insomma come fare vedere ciò che succede realmente nei laboratori, senza entrarvi illegalmente e quindi senza rischiare di finire in carcere. Così mi è venuto in mente che avrei potuto io intervistare gli animali e far dire loro cosa provano e cosa è veramente un esperimento di vivisezione”.
Così il dottor Stefano Cagno, medico chirurgo, da molti anni impegnato nella difficile battaglia per ottenere l’abolizione della vivisezione, spiega nell’introduzione le motivazioni che lo hanno spinto a scrivere il suo ultimo libro, intitolato “Lou, Buc e tutti gli altri”.
Tutte le persone che si interessano di questo tema sanno che gli esperimenti sugli animali sono di solito circondati da un alone di segretezza che impedisce alla gente di sapere esattamente cosa accade all’interno dei laboratori.
Così Stefano Cagno in questo libro, di apparente fantasia, intervista dodici animali che hanno partecipato ad altrettanti esperimenti, facendosi raccontare come avvengono, ma soprattutto le emozioni che provano.
Ad eccezione degli animali parlanti, tutto il libro è basato su elementi reali e storici che l’autore ha raccolto in molti anni di ricerche ed ogni intervista è corredata da una spiegazione su quanto è stato raccontato dall’animale.
Il lettore sarà accompagnato lentamente all’interno di un mondo sconosciuto, permettendogli di affrontare un argomento difficile, e talvolta doloroso, in maniera graduale. Alla fine di questo percorso, ognuno sarà in grado di prendere una posizione più ponderata su un argomento sempre più frequentemente dibattuto com’è la sperimentazione sugli animali.
Immagine