Associazione svizzera per l'abolizione della vivisezione

Numero 175 -Giugno 2023
In apertura trovate una nuova importante petizione: con altre associazioni svizzere e con il vostro aiuto vogliamo proporre al Consiglio federale un piano di eliminazione graduale degli esperimenti sugli animali. Questa petizione può essere firmata anche dai non aventi diritto al voto in Svizzera.
Prosegue anche il nostro sostegno alle due iniziative federali che chiedono il divieto di importazione delle pellicce e del foie gras in Svizzera: potete staccare (ed eventualmente fotocopiare) gli inserti dedicati anche a questo argomento nelle pagine del giornale.
Il periodo estivo ci invita a riflettere sui giochi da spiaggia e sulla brutta fine che fanno gli animali marini quando vengono tolti dal loro habitat naturale.
L'acqua sarà tema anche di un approfondimento che mette in relazione il consumo dei prodotti animali con lo spreco delle risorse idriche.
Anche il Gruppo aiuto randagi, nel suo consueto spazio, vi propone un'iniziativa federale, in questo caso "per una limitazione dei fuochi d'artificio".
La nostra vice-presidente Elena Grisafi, responsabile della "Colline aux lapins" denucia la "moda" sempre più diffusa di acquistare conigli nani, brachicefali o con altre crudeli ed innaturali deformità create dagli umani.
In conclusione, per addolcire eticamente i palati, la "sfiziosa" rubrica di ricette vegan curata dalla chef Paola Marchisio.
Non dimenticate di dare un'occhiata al nostro catalogo con l'ampia scelta di libri e gadget, che rappresentano anche un'importante forma di sostegno alle nostre iniziative.
Buona lettura!
Download