Il numero 161 di Orizzonti presenta:
In apertura leggerete la vicenda che coinvolge alcuni Macachi, vittime di una falsa scienza: le Università di Parma e Torino hanno infatti deciso di sottoporli ad esperimenti crudeli sul cervello che, insieme a tante altre associazioni, stiamo contestando.
Altre vittime, questa volta in Svizzera, quelle della caccia: ospitiamo in questo numero il foglio per la raccolta firme del referendum "Contro la modifica della legge sulla caccia". Abbiamo bisogno del vostro sostegno e delle vostre firme per rispondere alla decisione del Parlamento federale che ha peggiorato la legislazione in materia
Pubblichiamo inoltre due articoli tratti da AgireOra.org: uno sugli incendi che hanno colpito l'Amazzonia e sulla loro relazione con gli allevamenti (L'Amazzonia brucia per la carne, non per il tofu) e uno sulla produzione di latte ("Ma le mucche soffrono se non le mungi!").
Il Gruppo aiuto randagi ci propone una riflessione sui gatti randagi visti come una risorsa e non un problema; la nostra vice-presidente Elena Grisafi ci offre invece un bilancio del lavoro alla "Colline aux lapins" di Cernier e ci invita a sostenere le loro attività con l'acquisto del nuovo calendario e degli altri gadgets (con tante novità!).
In conclusione cercheremo anche di stimolare la vostra golosità con alcune prelibatezze vegan e natalizie, offerte dalla chef Paola Marchisio di Vegger.it.
Come sempre, il numero di Dicembre presenta una vasta scelta di libri per i vostri doni di Natale, in questo caso con alcune interessanti nuove proposte editoriali su temi diversi, dall'ecologia all'alimentazione, alla cosmetica cruelty-free. Tanti anche i gadgets griffati ATRA per regali solidali, che ci aiutano anche nel nostro costante impegno per gli animali.
Buona lettura!
Download