Il 27 settembre 2019 il Parlamento ha definitivamente approvato la revisione della legge sulla caccia. La revisione non soddisfa nessuno: il dibattito fiume e i voti negativi giunti da tutti i partiti ne sono un chiaro segnale. Nell’ottobre 2019 contro la legge è stato promosso con successo un referendum. La votazione, inizialmente prevista per il 17 maggio, è stata spostata al 27 settembre 2020.
La fallimentare legge sulla caccia mette ancora più in pericolo gli animali selvatici. Specie protette possono essere abbattute senza che abbiano causato alcun danno. Persino nelle riserve si potrebbe dare la caccia ad animali protetti. Invece di regolamentare in modo pragmatico la presenza del lupo, la nuova legge minaccia la protezione delle specie animali in Svizzera. Solo un «No» assicura la protezione del castoro, del cigno reale, della lince e di altre specie animali.
Ulteriori informazioni: www.legge-caccia-no.ch

Anche quest’anno si terrà la Giornata Mondiale per la Fine dello Specismo, a Berna.
Questa sarà la sesta edizione, celebrata con una manifestazione sulla Piazza federale organizzata dalla PEA, a cui parteciperanno numerose associazioni provenienti da tutta la Svizzera.
Come tutti gli anni, la giornata avrà luogo in concomitanza con molti altri eventi che si terranno in Germania, Francia, Canada, Brasile, Malesia, Liberia e in altri paesi del mondo.
L’appuntamento è quindi per sabato 29 agosto 2020 davanti a Palazzo Federale a Berna, dalle 17.00 alle 19.00.

Mercoledì 15 gennaio, alle ore 20.30, presso la Biblioteca interculturale Ricciogiramondo, in Via Castausio 2c a Lugano, verrà proiettato il film documentario di Thomas Torelli "Food Relovution". Il film si propone di approfondire aspetti e conseguenze della cultura della carne, attraverso interviste ad esperti e figure che si sono dedicate al tema. La proiezione sarà presentata da Max Molteni (Presidente ATRA).
Giovedì 16 gennaio, alle ore 20.30, sempre presso la Biblioteca interculturale Ricciogiramondo, avrà luogo la conferenza "Cambiamenti climatici e alimentazione: il pesante impatto degli allevamenti sull'ambiente", relatore: Massimo Tettamanti (consulente scientifico ATRA).

Entrambe le serate sono gratuite e aperte al pubblico, i posti però sono limitati per cui è gradita la riservazione.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: +41(0)91 9213091 o via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il 28 marzo vi aspettiamo in Piazza Dante a Lugano dalle 10.30 alle 17.00 per protestare insieme a noi contro le macellazioni di agnelli (e non solo) per la Pasqua. Allestiremo uno stand informativo e dalle 15.00 alle 16.00 faremo un simbolico lutto per ricordare i milioni di cuccioli che ogni anno vengono sacrificati in nome della tradizione. Per una Pasqua senza crudeltà unisciti a noi e non macchiarti la coscienza del sangue di innocenti!

MANIFESTAZIONE ANNULLATA PER DECISIONE DELL'AUTORITÀ CANTONALE, PER DISPOSIZIONI ANTI COVID-19

Sabato 14 dicembre saremo al Palapenz di Chiasso con uno stand informativo nell'ambito della manifestazione Espérance in Musica, vi aspettiamo!
Info: www.esperanceinmusica.org